Per favore

Lo dico spesso, quasi sempre. Lo considero parte di me, un atto di gentilezza. Non riesco a chiedere nulla se non appoggio alla richiesta il mio per favore. Che sia verbale o scritto. Essere gentili è un dovere e uno stile di vita. Guai a confondere la gentilezza con la debolezza. E la sicurezza con l'arroganza. Bisognerebbe correre ai ripari, perché, In entrambi i casi, siamo destinati a fallire .